Stai navigando sul sito web per i clienti provenienti da: Italy. In base ai dati sulla posizione, la versione suggerita della pagina è USA / US
Pannello cliente
Nel tuo carrello
Registrati

Pioniere dell'energetica trifase

2021-01-02

inventor

Michał Doliwo-Dobrowolski nacque il 2 gennaio, esattamente 159 anni fa. Figlio di un nobile polacco, tuttavia crebbe in Russia e completò l'istruzione superiore in Germania, dove iniziò il suo lavoro di ricerca e fece le sue maggiori scoperte. Perché vale la pena di leggere la sua biografia?

Nell'ambito del suo lavoro scientifico commissionato dall'azienda Allgemeine Elektrizität Gesellschaft (AEG), costruì il primo generatore trifase al mondo. Sviluppò anche un motore trifase con una potenza di 100 cavalli, presentato all'Esposizione Elettrotecnica Mondiale di Francoforte sul Meno nel 1891. Proprio la presentazione di questa invenzione e delle possibilità di alimentazione con elettrica avevano fermato lo sviluppo della rete elettrica in corrente continua e avevano dato origine all'energetica come la conosciamo oggi.

Vale la pena ricordare l'atteggiamento di questo eccezionale inventore, menzionato oggi insieme a celebrità come ad es. Nikola Tesla. Durante l'installazione della linea elettrica, che doveva alimentare il motore presentato a Francoforte sul Meno, Dobrowolski organizzò una dimostrazione davanti a un comitato costituito da rappresentanti dei villaggi circostanti. La loro popolazione era preoccupata per i pericoli causati dalla presenza della linea elettrica. Durante la presentazione, la rete fu interrotta appositamente, e l'inventore, senza scollegare l'alimentazione, afferrò a mani nude il cavo caduto a terra. Ovviamente erano intervenuti i fusibili per guasti a terra, ma in questo modo l'inventore aveva dissolto i problemi legati alla sicurezza.

Naturalmente la linea elettrica progettata da Doliwo-Dobrowolski operava con una tensione molto più bassa rispetto agli standard attuali. Oggi la fruizione della corrente trifase, condotta a molti nuclei domestici e, soprattutto, ampiamente utilizzata nell'industria, richiede maggiori misure di sicurezza. Tuttavia sarebbe difficile immaginare un mondo moderno senza la "trifase". Basta osservare il catalogo della TME, dove sono stati inseriti migliaia di prodotti dedicati alla fruizione di questo particolare metodo di alimentazione.

In primo luogo bisogna elencare tutti gli strumenti di misura, gli analizzatori e i tester, il cui compito è quello di esaminare o monitorare costantemente la qualità dell'energia elettrica. Non vengono utilizzati solo nell'industria energetica, ma costituiscono l'equipaggiamento indispensabile in qualsiasi parco macchine. Si tratta di strumenti indispensabili nel lavoro di elettricisti, elettromeccanici, manutentori e installatori. Soprattutto là dove abbiamo a che fare con l'automazione. Questi apparecchi spesso vengono azionati da motori alimentati con corrente trifase, e raffreddati con ventilatori trifase. Pertanto abbiamo a che fare con una serie completa di componenti correlati: inverter, driver, relè, contattori ecc. A questo elenco vengono aggiunti innumerevoli dispositivi destinati alla protezione di utenti e impianti, come ad es. interruttori magnetotermici e differenziali o interruttori di sicurezza. Si tratta di componenti che devono assolutamente essere installati nei quadri presenti nei luoghi di lavoro o nelle case residenziali.

Per la costruzione di circuiti che utilizzano la corrente trifase è dedicata una serie di componenti base. I più ovvi sono i ponti raddrizzatori, ma si tratta solo della punta dell'iceberg. Questi includono filtri antidisturbo (antisovratensione) e speciali condensatori. Dopo tutto, la corrente trifase viene utilizzata non solo nel settore energetico, ma viene utilizzata, ad es. nel modellismo RC, per un controllo preciso degli azionamenti. Applicazioni simili si trovano in molti altri dispositivi robotici, compresi quelli industriali: ecco perché nel catalogo TME troviamo ad es. ponti IGBT, driver per motori, così come azionamenti.

Infine, forse il prodotto più ovvio, che illustra perfettamente l'evoluzione avvenuta nell'alimentazione trifase nel secolo scorso. Ne sono scaturiti standard comunemente accettati di connettori trifase. Perfettamente protetti, disponibili in numerose varianti, profondamente specializzati.

Infine ricordiamo che tutte le attività svolte su un qualsiasi impianto elettrico richiedono l'adozione di precauzioni speciali e dovremmo adottare tutte le misure di sicurezza necessarie, anche con l'aiuto della TME. La nostra offerta comprende guanti protettivi, abbigliamento da lavoro, nonché accessori di misura e utensili opportunamente isolati.

LEGGI ANCHE

Il tuo browser non è più supportato, scarica una nuova versione

Chrome Chrome Scarica
Firefox Firefox Scarica
Opera Opera Scarica
Internet explorer Internet Explorer Scarica